Transporeon Group e TIM Consult uniscono le loro forze

La fusione di Transporeon Group e TIM Consult. Il nuovo management team dopo la firma (da sinistra a destra): Thomas Einsiedler (Chief Product Officer, Transporeon), Martin Mack (Managing Partner e CTO, Transporeon), Björn Klippel (Managing Partner/CEO e Founder di TIM Consult), Oliver Kahrs (Director Strategic Initiatives, Transporeon e General Manager di TIM Consult) e Frieder Töpfer (Partner di TIM Consult).
redazione thesupplychain by Retailtrend.it – TIM Consult è stata fondata in Germania nel 1995 e fornisce consulenza per le attività di logistica, analisi di mercato e servizi di approvvigionamento su base mondiale, per tutti i mezzi di trasporto e l’industria di settore.
Con l’aggiunta del portfolio di TIM Consult alla piattaforma di Transporeon, i clienti potranno beneficiare di analisi di mercato dei prodotti e di servizi di consulenza di alta qualità, così come di un accesso più veloce ad applicazioni di big data innovative. TIM Consult beneficerà dell’accesso al network esteso delle piattaforme di Transporeon, Mercareon e Ticontract, espandendo così il proprio modello aziendale data-driven.
“Decine di migliaia di ordini di trasporto vengono assegnati attraverso le nostre piattaforme cloud-based ogni giorno e vengono effettuate ogni anno offerte di trasporto merci dal valore di circa 10 miliardi di euro. Però, in queste relazioni c’è un enorme potenziale non sfruttato. Insieme a TIM Consult, possiamo fornire ai nostri clienti un portfolio di servizi di consulenza e di prodotti ancora più esteso ed esauriente, ottimizzando al contempo le nostre soluzioni,” spiega Martin Mack, CTO e Managing Partner di Transporeon.
“Facendo parte di Transporeon, stiamo espandendo significativamente il nostro raggio di azione, avvalendoci di competenze IT di altissimo livello e patrimonio del gruppo”, ha aggiunto Björn Klippel, Managing Partner/CEO e Founder di TIM Consult GmbH. “Con l’unione di sforzi e know-how, siamo in grado di fornire ai nostri clienti una varietà di servizi e strumenti innovativi su scala mondiale.”
A seguito della fusione, TIM Consult sarà al 100% parte di Transporeon, ma continuerà a operare indipendentemente, mantenendo i suoi due uffici a Mannheim in Germania e a New York City negli Stati Uniti. Le unità operative separate di TIM Consult, “Warehousing and Intra-Logistics” e “Waste Management” continueranno a operare come entità indipendenti, seguendo le rispettive strategie di sviluppo e lavorando con i propri team specializzati.
Björn Klippel diventa azionista di Transporeon e rimane Managing Director di TIM Consult. Oliver Kahrs sarà nominato come secondo Managing Director di TIM Consult; è in Transporeon dal 2008, ed è anche Director Strategic Initiatives del Gruppo.Insieme porteranno crescita ed innovazione.

 

Precedente EVERTON S.P.A RINNOVA LO STABILIMENTO DI TAGLIOLO MONFERRATO (AL) Successivo Un master a Treviso per responsabile delle attività doganali

Lascia un commento

*